Un ragazzo è stato accoltellato alla gola ad Artena

Carabinieri
Carabinieri

Nella notte un ragazzo, di età compresa tra i 25 e i 30 anni, è stato accoltellato alla gola in via Casa di Colonnella, ad Artena. Si tratta del secondo omicidio in poche ore a Roma.

Omicidio ad Artena, ragazzo accoltellato alla gola

Un ragazzo di età compresa tra i 25 e i 30 anni è stato ucciso a coltellate. Si tratta del secondo accoltellamento a Roma in poche ore. Questa volta è accaduto ad Artena. Secondo le prime informazioni, in corso di accertamento, il ragazzo è stato accoltellato alla gola ed è stato trovato in strada. L’omicidio sarebbe avvenuto nella serata di domenica 17 luglio, intorno alle 21.30. L’allarme è stato dato da un passante. Sul posto è intervenuto il personale sanitario, che ha chiesto l’intervento dei carabinieri di Colleferro. I militari stanno indagando per ricostruire la dinamica. Sul cadavere era presente una ferita d’arma da taglio al collo. Gli agenti stanno cercando di risalire all’identità della vittima, che non aveva i documenti. Al vaglio anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza, che potrebbero aver immortalato l’aggressione.

Poche ore prima un altro omicidio

Poche ore prima un altro ragazzo, Leonardo Muratovic, è stato ucciso a coltellate ad Anzio. Il delitto è avvenuto all’esterno del Bodeguita Beach, uno dei locali della movida. Una lite nata all’interno del posto, dove il ragazzo era con un amico e con la fidanzata. Il pugile ventiseienne sarebbe stato accompagnato fuori dai buttafuori, dove è avvenuta l’aggressione. Un fendente lo ha raggiunto all’addome e si è rivelato fatale. Ad attenderlo il killer, di cui non si conosce l’identità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli