Un ragazzo di 16 anni è stato travolto e ucciso mentre era in bici nel Mantovano

Riccardo De Luca / AGF

AGI - Tragedia nel Mantovano dove questa notte un 16enne, di origini indiane, è stato travolto da un'auto mentre era in bicicletta con due amici ed è morto sul colpo. È successo a San Benedetto Po, poco prima della mezzanotte, sulla Sp 42. Il tratto di strada in cui è avvenuto l'incidente era privo di illuminazione. A guidare l'auto, una Toyota Rav 4, una donna. Il ragazzino, dopo l'impatto, è finito in una scarpata. Il corpo senza vita è stato localizzato dai vigili del fuoco intervenuti assieme ai mezzi del 118. Per definire la dinamica sono al lavoro i carabinieri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli