Un ragazzo di 16 anni rischia la paralisi per un tuffo

E' ricoverato in gravi condizioni dopo essersi tuffato mentre era in vacanza con i genitori all'isola d'Elba. Il drammatico incidente e' avvenuto alle 10 circa di questa matttina in località Lacona (Capoliveri). Il ragazzo bresciano di 16 anni si è ferito gravemente dopo un tuffo e ora è ricoverato con un trauma spinale e la perdita di sensibilità delle gambe. Sul posto è intervenuta la Croce Rossa di Campo nell'Elba con il medico. Il giovane è stato caricato sul Pegaso e trasportato in codice rosso a Cisanello (Pisa). La Procura indaga sul caso.