Un saggio su San Francesco 'il ribelle' per capire il Cristianesimo del terzo millennio

·1 minuto per la lettura

AGI - Il saggio di padre Enzo Fortunato “Francesco il ribelle”, che ripercorre la storia del Santo d'Assisi e uscito nel 2018, entra da oggi a far parte del catalogo Oscar Storia della Mondadori.

"San Francesco è oggi più che mai uno dei personaggi chiave per comprendere come si vada configurando il cristianesimo all'inizio del terzo millennio - scrive il Sacro Convento di Assisi -  con la semplicità, la mitezza e l'intenso fuoco interiore che hanno contraddistinto la sua vita, ancora dopo otto secoli attrae nel santuario di Assisi migliaia di persone ogni anno.

In queste pagine, ricche di testimonianze letterarie e pittoriche, si delineano i luoghi che ha visitato, gli incontri che ha fatto, i gesti e le parole con cui ha formulato il suo messaggio, esplicitando quelli che sono stati il suo percorso personale e al contempo la sua rivoluzione culturale - conclude - un libro che conduce a riflettere sul «ribelle» Francesco, e insieme mostra il volto del cristianesimo delle prossime generazioni".  

Padre ​Enzo Fortunato è un Francescano conventuale, ed è giornalista e scrittore. Già docente presso importanti istituzioni culturali, collabora con testate cartacee e radiotelevisive. Il suo nuovo saggio è disponibile in tutte le librerie (pagine 144, euro 11).

Per Mondadori ha già pubblicato i volumi: Vado da Francesco (2014, tre edizioni), Francesco il ribelle (2018, cinque edizioni) e La Tunica e la Tonaca (2020).