Un super bombardiere Usa sorvolerà la penisola coreana

Atlas Photo Archive / USAF / NurPhoto / NurPhoto via AFP

AGI - Il bombardiere strategico Usa B-1B "Lancer", considerato un asset strategico degli Stati Uniti, è schierato nella penisola coreana per inviare "un forte avvertimento alla Corea del Nord, che sta alzando il livello delle provocazioni".

Lo riporta l'agenzia stampa sudcoreana Yonhap. Secondo i militari il velivolo sorvolerà oggi la penisola coreana per partecipare all'esercitazione aerea congiunta "Vigilant Storm".

L'esercito americano ha schierato quattro B-1B alla base aerea di Anderson a Guam nell'Oceano Pacifico a metà marzo.

Il B-1B è stato utilizzato anche nell'esercitazione aerea congiunta ROK-USA nel dicembre 2017, in cui sono stati mobilitati circa 260 aerei, dopo che la Corea del Nord ha lanciato una serie di provocazioni su larga scala come il sesto test nucleare e il lancio di un intercontinentale missile balistico