Un tour virtuale nel Quirinale tra segreti e tesori

·1 minuto per la lettura
featured 1553679
featured 1553679

Roma, 17 dic. (askanews) – Il Quirinale apre le sue porte a tutti per una visita virtuale. La “casa degli italiani” approda su Google Arts and Culture ed è la prima volta a livello mondiale che un palazzo, sede della presidenza della Repubblica, è protagonista di un progetto di questo tipo.

I visitatori, comodamente da casa, potranno entrare nel Salone delle Feste, in quello dei Corazzieri, nella Cappella Paolina, nella Sala delle Feste, facendo un tour a 360 gradi tra capolavori antichi e contemporanei; potranno visitare lo studio del presidente, scoprire curiosità come il labirinto del giardino e la fontana con gli scherzi d’acqua, o il fatto che per quattro volte il Quirinale fu sede del Conclave. Tra collezioni d’arte, tesori, architettura sontuosa e natura, ci sono diversi percorsi da esplorare.

Un progetto che arriva a conclusione del settennato di Sergio Mattarella che ha sempre ribadito l’importanza di aprire al pubblico e valorizzare le sedi istituzionali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli