A un uomo è stato trapiantato il cuore di un maiale

·1 minuto per la lettura

AGI - Un 57enne con una gravissima malattia cardiaca è stato trapiantato con un cuore nuovo di zecca fatto crescere in un maiale geneticamente modificato: è una novità assoluta in campo medico che potrebbe cambiare le prospettive di vita di centinaia di migliaia di malati che necessitano trapianti di organi.

Si tratta del primo trapianto riuscito di cuore di maiale in un essere umano. L'operazione, durata otto ore, si è svolta venerdì a Baltimora, e il paziente, David Bennett Sr, oggi sta bene, hanno reso noto i chirurghi dell'ospedale dell'Università del Maryland.

"C'è polso, pressione, è un cuore", ha commentato Bartley Griffith, responsabile del programma di trapianto cardiaco che ha eseguito l'operazione. Lo riferisce il New York Times. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli