Una 18enne trovata impiccata in un parco giochi a Roma

Sav

Roma, 12 set. (askanews) - E' stata trovata impiccata nell'area giochi per bambini nel parco di Via Galla Placidia a Roma, vicino la stazione Tiburtina, una ragazza di 18 anni che si era allontanata di casa ieri sera.

La giovane, romana, che dalle prime ricostruzioni della polizia sembra soffrisse di problemi mentali e di depressione, si sarebbe suicidata: è stata trovata dal custode del parco con le mani legate davanti con delle fascette.

I genitori ne avevano denunciato la scomparsa nella serata di ieri, non vedendola tornare a casa. Si era allontanata senza documenti e senza cellulare.

Indagano i poliziotti del Commissariato S. Ippolito.