Una banda ha compiuto la rapina del secolo in Brasile

Spettacolare rapina di oro all'aeroporto di San Paolo-Guarulhos, in Brasile: senza sparare un colpo, un commando di finti poliziotti si è portato via 750 chilogrammi di preziosi per un valore di almeno 30 milioni di dollari.Le immagini dell'operazione, compiuta in un terminal merci dello scalo, sono state catturate dalle telecamere di sicurezza. Sono bastati appena tre minuti al commando di ladri, travestiti da poliziotti, per portarsi via una refurtiva che equivale alla terza più grande rapina mai avvenuta in Brasile. Nel filmato si vede un pick-up nero, simile a un'auto della polizia, da cui scendono quattro uomini con il volto coperto: costringono gli operai aeroportuali a caricare sulla loro auto l'oro e i metalli preziosi che erano destinati a Zurigo e a New York.La banda ha anche preso in ostaggio due persone che ha rilasciato durate la fuga. Secondo la stampa locale, i ladri avevano sequestrato anche la famiglia di un dipendente per ottenere le informazioni preziose che gli sono servite per l'operazione, degna di un film di Hollywood.

Spettacolare rapina di oro all'aeroporto di San Paolo-Guarulhos, in Brasile: senza sparare un colpo, un commando di finti poliziotti si è portato via 750 chilogrammi di preziosi per un valore di almeno 30 milioni di dollari.

Le immagini dell'operazione, compiuta in un terminal merci dello scalo, sono state catturate dalle telecamere di sicurezza. Sono bastati appena tre minuti al commando di ladri, travestiti da poliziotti, per portarsi via una refurtiva che equivale alla terza più grande rapina mai avvenuta in Brasile. Nel filmato si vede un pick-up nero, simile a un'auto della polizia, da cui scendono quattro uomini con il volto coperto: costringono gli operai aeroportuali a caricare sulla loro auto l'oro e i metalli preziosi che erano destinati a Zurigo e a New York.

La banda ha anche preso in ostaggio due persone che ha rilasciato durate la fuga. Secondo la stampa locale, i ladri avevano sequestrato anche la famiglia di un dipendente per ottenere le informazioni preziose che gli sono servite per l'operazione, degna di un film di Hollywood.