Una donna comanderà una portaerei nucleare americana. È la prima volta

·1 minuto per la lettura

AGI - "Non c'è orgoglio più grande nel senso di responsabilità di sapere di avere la fiducia di persone che hanno scelto di difendere la nostra nazione". Queste parole, pronunciate di recente, sono di Amy Bauernschmidt, già passata alla storia come il primo comandante donna di una portaerei nucleare della Marina americana, la Uss Abramo Lincoln, che è salpata lunedì da San Diego alla volta del Pacifico. Bauernschmidt, nel 2016, era diventata la prima vicecomandante donna della Lincoln. Al suo attivo, il comando di uno squadrone di elicotteri da combattimento e più di tremila ore di volo. Il via al primo viaggio da comandante in carica è arrivato dopo nove mesi di addestramento.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli