Una fine di ottobre che si presenta insolitamente calda al Sud grazie a un promontorio anticiclonico di origine sub-tropicale

·1 minuto per la lettura
Meteo temperature estive
Meteo temperature estive

Le ultime previsioni Meteo per la fine di ottobre danno temperature che supereranno i 30 gradi in alcune regioni del Sud, che potranno rimandare di poco l’addio all’estate. Lo sbalzo termico sarà dovuto a un promontorio anticiclonico di origine sub-tropicale che sta interessando il nostro Paese. L’aria calda proveniente dal deserto algerino e tunisino farà aumentare le temperature anche su molte altre zone d’Italia, che potranno così beneficiare di un clima più mite.

Meteo, temperature in aumento

L’insolita ondata di caldo sarà provocata dal ciclone Imka. Le regioni che risentiranno maggiormente di questo caldo fuori stagione saranno quelle del Sud, come già accennato. A beneficiare saranno soprattutto la Sardegna, dove i valori termici massimi venerdì potranno sfiorare i 30°C a Carbonia, Oristano, Sanluri e nelle zone interne e la Sicilia (sabato punte di 28°C). In Calabria si registreranno invece punte di 26°C, in Puglia e in Campania di 25°C.

Per quanto riguarda il tempo la situazione non subirà particolari cambiamenti fino a venerdì. Il sole sarà prevalente al Centro-Sud, mentre un cielo coperto con qualche pioggia interesserà il Piemonte e la Liguria e nubi sparse il Nordest. Nel fine settimana, al contrario, una perturbazione porterà piogge su tutto il Nord.

Per quanto riguarda la giornata di mercoledì 21 ottobre, si registra cielo coperto su Piemonte e Liguria con piogge deboli. Al centro: nubi sparse in Toscana, sole altrove. Al sud: soleggiato.

Diversa la situazione che si prevede per la giornata di mercoledì 22 ottobre. Al nord: piogge deboli su Piemonte e Liguria. Al centro: nubi sparse in Toscana, soleggiato altrove. Al sud: cielo poco nuvoloso.