Una full immersion nel mondo glam e colorato di Drag Race Italia

·2 minuto per la lettura
featured 1538496
featured 1538496

Milano, 12 nov. (askanews) – Una full immersion colorata, scintillante ed eccessiva nel mondo glam delle Drag Queen. Dopo dodici edizioni in giro per il mondo e la conquista di ben 24 Emmy Awards, dal 19 novembre in esclusiva per l’Italia solo su discovery+, arriva finalmente la prima edizione italiana del fenomeno di costume internazionale creato dalla star statunitense RuPaul, “Drag Race Italia”. Prodotto da Ballandi per Discovery Italia, “Drag Race Italia” (6 puntate da 75 minuti, con rilascio settimanale in piattaforma), è il talent show in cui otto drag queen si sfidano a colpi di spettacolari performance per aggiudicarsi il titolo di “Italia’s First Drag Superstar”.

A giudicare le esibizioni tre giudici che non faranno sconti a nessuna delle concorrenti: la drag queen Priscilla, l’attrice, conduttrice e scrittrice Chiara Francini, e l’influencer e conduttore tv Tommaso Zorzi. In ogni episodio i giudici saranno affiancati da un giudice di puntata che insieme a loro commenterà e valuterà l esibizione delle drag in gara.

In ogni puntata le otto drag queen, provenienti da tutt’Italia, si sfidano in vere e proprie “challenge” in cui sono chiamate a sfoderare talento, carisma, coraggio, eleganza e stravaganza con l obiettivo di raccogliere i consensi dell intera giuria. Ironia e creatività con un pizzico di competizione sono, quindi, requisiti imprescindibili con i quali le drag queen lotteranno per rimanere in gara e cercare di arrivare fino in fondo.

Oltre gli outfit scintillanti, i make-up spettacolari e le divertenti performance, in “Drag Race Italia” c è di più… ed è il concetto di drag queen come arte performativa. Da qui il claim del programma “Essere drag è un’arte”, ovvero la capacità di evidenziare l’unicità di un essere umano attraverso il processo della trasformazione, annullando il concetto di sessualità binaria.

Alla fine di ogni puntata l eliminata sarà ospite nel talk “After the race” – disponibile solo su discovery+, tutti i sabati, dal 20 novembre – in cui Tommaso Zorzi rivivrà con la concorrente i momenti più belli e più critici del percorso di Drag Race Italia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli