Una madre ha accoltellato la figlia di 8 anni a Palermo

·1 minuto per la lettura

AGI - Col coltello ha colpito diverse volte la figlia di otto anni: la bimba ha riportato qualche ferita ma, fortunatamente, la sua vita non è in pericolo. Il fatto è avvenuto in un condominio del quartiere Villa Tasca di Palermo. La madre, 38 anni, si trova in questo momento nella caserma del Comando provinciale dei carabinieri che la stanno interrogando.

La sua posizione è ancora da valutare da parte di investigatori ed inquirenti che, cercando di ricostruire i fatti e le possibili motivazioni, stanno sentendo alcuni testimoni, tra cui i vicini di casa. Ad intervenire i carabinieri del Nucleo Radiomobile e del Comando provinciale avvertiti dai vicini di casa, allertati dalle urla della bimba e della sorellina più piccola.