Una personalità di spicco del mondo della musica e decana dell’accademia di Santa Cecilia

·1 minuto per la lettura
Fiamma Nicolodi
Fiamma Nicolodi

È morta Fiamma Nicolodi e il mondo della musica colta dice addio alla musicologa e zia di Asia Argento che a 73 anni si è spenta nel suo appartamento a Firenze. L’annuncio lo ha dato l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. La musicologa era la sorella della recentemente scomparsa Daria Nicolodi e zia dell’attrice Asia Argento, nonché nipote del compositore e pianista Alfredo Casella, il suo mentore in faccende di pentagramma.

Morta la professoressa Nicolodi, zia di Asia Argento, l’annuncio dell’Accademia

La nota con cui l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ha annunciato la scomparsa della signora Fiamma è stata pubblicata anche su Instagram: “L’Accademia Nazionale di Santa Cecilia piange, insieme al mondo della musica, la scomparsa di Fiamma Nicolodi. Con Fiamma Nicolodi se ne va una mente di straordinario rigore e capacità visionaria, una grande amica e una donna di eccezionale energia e generosità”.

È morta Fiamma Nicolodi, zia di Asia Argento e musicologa di fama mondiale

Fiamma Nicolodi, storica della musica era Presidentessa del Corso di laurea in Musicologia e Beni musicali dell’Università di Firenze. Aveva curato progetti come la Banca dati della critica musicale italiana e Permusica.

Fiamma Nicolodi è morta: la zia di Asia Argento e i suoi lasciti

La signora Nicolodi aveva istituito il Premio Alfredo Casella, dedicato alla memoria di suo nonno e a Firenze la signora Nicolodi era una vera “istituzione”. Aveva anche donato all’accademia la straordinaria biblioteca, per pregio e volume, appartenuta allo scomparso nonno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli