"Una poltrona per due" sarà trasmesso la sera della Vigilia anche nel 2021

·2 minuto per la lettura
Una poltrona per due
Una poltrona per due

Che Natale sarebbe senza “Una poltrona per due”? Come da tradizione, il film sarà trasmesso in prima serata venerdì 24 dicembre su Italia Uno.

Quello con la commedia di John Landis, già trasmessa in televisione negli anni precedenti ma senza essere puntualmente ripresa, è un appuntamento fisso dal 1997.

“Una poltrona per due” non nacque come film di Natale

Considerato il miglior film di sempre su Wall Street, tra buoni sentimenti, un tocco cinico e uno un po’ più sexy, “Una poltrona per due” è diventato un classico natalizio senza però essere nato con questo obiettivo: negli Stati Uniti, uscì nel giugno del 1983, in Italia nel gennaio dell’anno successivo. Fu il contesto della storia, ambientata per l’appunto nei giorni vicini al Natale, a renderlo la perfetta commedia delle feste di fine anno.

“Una poltrona per due” ottenne una nomination agli Oscar

Una storia interpretata da un cast stellare, in cui figurano Dan Aykroyd, Eddie Murphy e Jamie Lee Curtis, diretto da un John Landis reduce da altri due grandi successi, “Un lupo mannaro americano a Londra” e “The Blues Brothers”. E proprio a quest’ultimo fa riferimento “Una poltrona per due” in alcune scene: per esempio, il numero di serie mostrato nella foto segnaletica da Dan Aycroyd durante il suo arresto è lo stesso di Jim Belushi nel precedente film di Landis.

Alcuni personaggi di “Una poltrona per due” vennero invece ripresi dal regista nelle sue successive opere, come i fratelli Duke (Don Ameche e Ralph Bellamy) ne “Il principe cerca moglie”.

Il film natalizio arrivò addirittura ad avere due nomination ai Golden Globe e una agli Oscar (per la colonna sonora del maestro Elmer Bernstein).

“Una poltrona per due” ha influenzato la cultura americana

Ma volete sapere la cosa più curiosa su “Una poltrona per due”? Il film ebbe un impatto talmente grande negli Stati Uniti che nel 2010 l’insieme delle direttive adottate contro l’insider trading nei mercati finanziari venne chiamato “Eddie Murphy Rule”.

Leggi anche: Natale 2021 da Carlo Cracco: menù e prezzi del Cafè in Galleria

Leggi anche: Natale 2021 da Cannavacciuolo: menù e prezzi per mangiare a Villa Crespi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli