Una ruota sgonfia ha paralizzato l'aeroporto di Cagliari

L'aeroporto di Cagliari Elmas è rimasto chiuso per oltre un'ora dalle 14.30 alle 15.50 per un inconveniente tecnico a un'aereo privato che, in fase di partenza, ha impegnato la pista a causa di una ruota sgonfia. Quattro voli sono stati dirottati sugli altri scali sardi: uno dell'Edelweiss proveniente da Zurigo è atterrato a Olbia, mentre ad Alghero Fertilia sono arrivati il volo Ryanair da Parigi Bovais, un aereo di Air Malta decollato da Malta e un volo Alitalia proveniente da Roma.

I passeggeri del velivolo partito dalla capitale, dopo la sosta ad Alghero per il rifornimento, hanno poi potuto raggiungere Cagliari, dove sono atterrati attorno alle 17. A bordo, fra gli altri, Alberto Scanu, amministratore delegato della Sogaer, la società di gestione dell'aeroporto di Elmas, il direttore dei progetti speciali e innovativi della Sogaer, Alessio Grazietti, e la direttrice generale dell'assessorato ai Trasporti della Regione Sardegna, Gabriella Massidda. Nessun disagio, invece, per i passeggeri dei voli in partenza.

L'operatività dello scalo è tornata regolare dopo che l'aereo privato in avaria è stato spostato e la sicurezza della pista è stata ripristinata con l'intervento del personale Sogaer e dei vigili del fuoco. Nel pomeriggio anche gli altri tre voli inizialmente dirottati sono atterrati a Cagliari.