Una stella sulla Walk of fame per la star di “Ozark” Laura Linney

featured 1633207
featured 1633207

Roma, 26 lug. (askanews) – Laura Linney ha ricevuto la 2.727esima stella sulla Walk of Fame di Hollywood. La pluripremiata attrice, 58 anni splendidamente portati, ha lavorato con Clint Eastwood e Richard Gere nella sua trentennale carriera. E il suo ultimo ruolo come Wendy Byrd nella serie tv su Netflix “Ozark” (2017-2022), accanto a Jason Bateman, ha davvero conquistato il pubblico di ogni genere.

“È un po’ travolgente. Amo ciò che faccio e il fatto di essere stata in grado di farlo così a lungo è un vero privilegio e il fatto che la gente pensi che il lavoro sia sufficientemente buono per me da essere inclusa in questa Walk of Fame è davvero, davvero importante, sono contentissima”.

L’attrice nata a New York ha svelato la sua stella accanto all’amica e collega Holland Taylor e al produttore di “Ozark” Chris Mundy. Tra le altre star venute a renderle omaggio l’attrice Jeanne Tripplehorn e la sua famiglia.

“Se qualcuno mi avesse detto 20 anni fa che questa persona di teatro timida di fronte alla telecamera sarebbe stata rappresentata tra i suoi idoli di cinema e tv, non ci avrei mai creduto”, ha affermato durante il suo intervento dal podio.

“Avere il mio nome stretto e protetto da una stella su questo famoso pezzo di marciapiede è al di là dei miei sogni più pazzi, ma pur con tutta quest’emozione, l’ultima ricompensa è sempre il lavoro stesso. È un invito e il tempo concesso, si spera alle persone che la pensano allo stesso modo, di fare più frequentemente il lavoro spesso poco affascinante, ma entusiasmante, pieno di sfide e necessario di raccontare storie”, ha concluso.

(IMMAGINI FRANCE PRESSE)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli