Una storia piena di amore e di determinazione

·2 minuto per la lettura
Partorisce e si laurea
Partorisce e si laurea

Lucia ha partorito il giorno prima della sua laurea e ha deciso di discutere la tesi dall’ospedale San Giovanni di Dio di Firenze. Il piccolo Riccardo doveva nascere intorno al 26 maggio, ma ha deciso di arrivare prima e di essere presente nel giorno della laurea della sua mamma.

Partorisce giorno prima della laurea: la storia di Lucia

La storia di Lucia è piena di amore, di gioia e anche di determinazione. La donna era incinta, ma aspettava la nascita del suo piccolo Riccardo intorno al 26 di maggio. Il piccolo ha deciso di non aspettare ed è venuto al mondo prima. Qualche ora dopo la sua mamma Lucia doveva discutere la sua tesi di laurea. La donna è stata molto determinata perché, nonostante avesse appena partorito, ha deciso di discutere la sua tesi lo stesso, direttamente dall’ospedale San Giovanni di Dio di Firenze. La donna è riuscita a laurearsi lo stesso, con Riccardo presente in un giorno così importante per lei.

Partorisce giorno prima della laurea: le parole di Lucia

Lucia, laureanda in Scienze dell’Educazione e Formazione, ha partorito nel reparto di ostetricia e ginecologia del San Giovanni di Dio di Firenze. Il suo bambino era molto impaziente di conoscerla e di conseguenza ha assistito alla laurea della sua mamma. Il giorno dopo il parto era in programma la discussione della tesi di laurea e lei ha deciso di non rimandarla. “Dedico al mio bimbo tutto quanto è successo perché è un messaggio per lui ad avere determinazione nella vita nel raggiungimento degli obiettivi che ci prefiggiamo” ha raccontato. La direzione dell’ospedale ha messo a disposizione della donna la sala riunioni e un computer. Lei si è vestita, truccata e si è presentata in videoconferenza davanti alla Commissione per discutere la tesi sul linguaggio infantile.

Partorisce giorno prima della laurea: giornata piena di emozioni

La giornata è stata ricca di grandi emozioni per Lucia. Ha partorito il suo piccolo Riccardo ed è riuscita a laurearsi. Il marito è arrivato in ospedale portando con sé anche la corona di alloro e finalmente Lucia è potuta tornare a casa per occuparsi del piccolo Riccardo. La donna è riuscita a laurearsi in Scienze dell’Educazione e Formazione e ora potrà dedicare tutto il suo tempo al suo bambino e al suo nuovo ruolo di mamma. “Siamo felici di essere stati parte di questo doppio evento. Alla mamma le congratulazioni di tutto il San Giovanni di Dio” ha dichiarato Simone Naldini, direttore dell’ospedale.