Una "super" mascherina può individuare il Covid: l'invenzione italo-americana

·1 minuto per la lettura

Da lunedì 28 giugno, in zona bianca, non è più obbligatorio indossare le mascherine all'aperto, ma restano comunque le raccomandazioni da parte degli esperti di tenerle sempre con sé nel caso in cui fosse impossibile evitare assembramenti. Nonostante le nuove misure, dagli USA arriva una novità che vede protagonisti proprio i dispositivi di protezione, che potrebbero diventare sempre più importanti non solo per arginare il virus.

Come riferito dal Corriere della Sera infatti dal MIT è arrivata una nuova ed importantissima invenzione: una mascherina in grado di individuare la presenza del Covid-19 a chi la indossa. Il lavoro, pubblicato sulla rivista Nature, ha potuto contare sull'apporto dell'università di Harvard e di un’azienda di Milano che produce tessuti in fibra ottica. Ma come funziona?

La tecnologia, che permette di segnalare la presenza del virus nel giro di 90 minuti, si basa sull’inserimento nella mascherina di minuscoli sensori monouso, costituiti da ingranaggi cellulari liofilizzati, su cui i ricercatori hanno iniziato a lavorare già dal 2014 per diagnosticare in tempo Ebola e Zika. Il dispositivo, secondo i primi esperimenti, permetterebbe di rilevare la presenza di diversi virus e segnalare l’informazione tramite uno spettrometro portatile integrato nel tessuto, poi i risultati vengono trasmessi via wireless allo smartphone.

VIDEO - Covid, possono vaccinarsi le persone con malattie autoimmuni?

James Collins, uno dei ricercatori a capo del progetto, ha spiegato: "Possiamo liofilizzare una vasta gamma di sensori di biologia sintetica per rilevare gli acidi nucleici di virus e batteri, cosi come sostanze chimiche tossiche. Questa piattaforma potrebbe portare ad una nuova generazione di biosensori indossabili per chi lavora in prima linea, personale sanitario e militare”. I ricercatori hanno brevettato il prototipo in attesa che venga acquisito dalle aziende per la commercializzazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli