Una turista si è persa a Venezia ed è stata trovata a Padova

Venezia
Venezia

Una storia quasi surreale, che nasconde alcuni problemi di memoria. Una turista finlandese, di 70 anni, si è persa a Venezia mentre era insieme a suo marito. La donna è stata ritrovata dopo 20 giorni a Padova.

Turista finlandese 70enne si perde a Venezia, ritrovata dopo 20 giorni a Padova

Una turista finlandese, di 70 anni, si era persa 20 giorni fa mentre si trovava a Venezia insieme al suo marito. La donna è stata ritrovata a Padova. Una storia particolare, non tanto per lo smarrimento, ma più che altro per il lungo tempo trascorso tra la scomparsa e il ritrovamento. La donna, che soffre di disturbi della memoria, si è persa a Venezia 20 giorni fa. Il marito ha dato subito l’allarme ma le ricerche hanno dato esito negativo fino a quando una pattuglia dei Carabinieri ha notato l’anziana che dormiva su un marciapiede a Padova, senza denaro, documenti e telefono. L’hanno avvicinata e hanno capito che aveva dei problemi.

Il ritrovamento

Quando finalmente è stata ritrovata, la donna è stata portata in caserma e identificata. Gli agenti hanno avvisato il marito, che si è organizzato per tornare in Italia. La donna è stata affidata all’assistenza del personale e delle strutture dei servizi sociali di Padova. Quando il marito è arrivato in Italia è andato a prendere la moglie e l’ha riportata in patria. Non si conoscono i dettagli su come abbia vissuto la donna per 20 giorni.