"Un'alternativa russa a Wikipedia", lo chiede Putin -2-

Fth

Roma, 5 nov. (askanews) - Vladimir Putin ha risposto alle osservazioni fatte dal rettore di un'università che si è lamentato dell'uso di Wikipedia da parte dei tribunali per accedere alle decisioni giudiziarie. La versione russa di questo sito web afferma di avere più di un milione e mezzo di articoli.

Nel 2015, le autorità russe avevano vietato per un breve periodo Wikipedia a causa di una voce che forniva, secondo loro, indicazioni sulla preparazione di una droga a base di cannabis. Il presidente russo ha formulato le osservazioni sul sito pochi giorni dopo l'entrata in vigore venerdì scorso di una controversa legge per dotare la Russia di una "Internet sovrana" isolata dai grandi server del mondo. (Segue)