Un'attrice russa a bordo della stazione spaziale

La navicella Soyuz MS-19 ha raggiunto la Stazione Spaziale Internazionale con a bordo un'attrice e un regista russo. La Russia infatti si prepara a diventare la prima nazione al mondo a girare un film nello spazio battendo la concorrenza degli Stati Uniti che avevano programmato di mandare nello spazio Tom Cruise con razzo SpaceX di Elon Musk. L'attrice Yulia Peresild e il regista Klim Shipenko trascorreranno 12 giorni sulla stazione spaziale per filmare alcuni spezzoni del film "The Challenge".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli