Ungaro (Iv) a Manchester per inaugurazione nuovo Consolato italiano

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 11 lug. (askanews) - "Oggi avrò il piacere di partecipare alla cerimonia di apertura del nuovo Consolato italiano a Manchester, situato in uno splendido edificio in pieno centro, 58 Spring Gardens, a 5 minuti dalla stazione di Manchester Piccadilly, assieme al sottosegretario Benedetto Della Vedova, l'ambasciatore Raffaele Trombetta, il direttore Luigi Vignali e il Console Matteo Corradini. Il Consolato finalmente riapre dopo otto anni, un impegno che avevo assunto con gli elettori durante la campagna elettorale del 2018. Il Consolato rappresenta un fondamentale presidio dello stato in un'area dove risiedono oltre 110 mila cittadini italiani iscritti all'Aire. Un forte segnale che il governo Draghi torna a investire sulla rete consolare a beneficio dei nostri concittadini all'estero. Oggi è un bel giorno per tutti i cittadini italiani residenti nel Regno Unito. L'apertura del consolato a Manchester ridurrà infatti la pressione anche sul Consolato di Londra". Così in una nota Massimo Ungaro, deputato di Italia Viva, eletto nella Circoscrizione Estero-Europa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli