Ungaro (Iv): sostenere San Marino aprendo a prestiti bilaterali

Pol/Bac

Roma, 12 giu. (askanews) - "L'Italia deve aiutare San Marino, paese in grave difficolt economiche. E sostenga con forza la richiesta d'aiuto del Governo del Titano al FMI, considerando anche prestiti bilaterali". Lo afferma in una nota Massimo Ungaro, deputato di Italia viva eletto nella circoscrizione Estero- Europa.

"Non possiamo lasciare sole - aggiunge - le due comunit: quella dei 33 mila sammarinesi e quella dei 14 mila cittadini italiani che vivono nella Repubblica sanmarinese. Per queste ragioni ho presentato con il collega Marco Di Maio un'interrogazione ai ministri Di Maio e Gualtieri per conoscere se siano in corso colloqui tra i Governi italiano e sanmarinese per scongiurare l'aggravarsi della crisi finanziaria della Serenissima Repubblica. Infine se non si valuti altres il sostegno dell'Italia alla richiesta d'aiuto del Governo del Titano al FMI considerando anche prestiti bilaterali", conclude.