Ungheria, Consiglio Europa: lotta a corruzione ancora inappropriata -2-

Dmo

Roma, 1 ago. (askanews) - Il Greco chiede a Budapest di introdurre in particolare regole che stabiliscano i termini di interazione tra i parlamentari e i lobbysti, l'obbligo di dichiarare possibili conflitti di interessi, adottare un modello unico per le dichiarazioni dei redditi e ridurre il perimetro dell'immunità parlamentare.

In ambito giudiziario il gruppo del Consiglio d'Europa aveva anche raccomandato in passato all'Ungheria di garantire un ruolo più importante al Consiglio nazionale di Giustizia nella nomina e nella proposta dei magistrati.

(Segue)