Ungheria, Corte giustizia: legge su ong "non conforme a diritto Ue"

Sim

Roma, 18 giu. (askanews) - Le restrizioni imposte dal governo ungherese con la legge del 2017 sui finanziamenti esteri alle organizzazioni non governative (ong) "non sono conformi al diritto dell'Unione". E' quanto ha sentenziato la Corte di giustizia dell'Unione europea (Ue).

"L'Ungheria, imponendo obblighi di registrazione, di dichiarazione e di pubblicit a talune categorie di organizzazioni della societ civile che beneficiano direttamente o indirettamente di un sostegno estero di importo superiore a una certa soglia, e prevedendo la possibilit di applicare sanzioni alle organizzazioni che non rispettano tali obblighi, ha introdotto restrizioni discriminatorie e ingiustificate nei confronti sia delle organizzazioni in questione sia delle persone che concedono loro un simile sostegno", si legge nel comunicato diffuso dalla corte. (Segue)