Ungheria, Orban: "Sono anti-immigrati, non è problema razziale ma culturale"

(Adnkronos) - Il primo ministro ungherese, Viktor Orban, ha reagito da Vienna alle critiche piovutegli addosso dopo i commenti sulla "razza mista" fatti durante la sua recente visita in Romania. "Ho una posizione chiara e diretta, mi definisco un politico anti-immigrazione e anti-immigrati. Non è un problema razziale, è un problema culturale. Vogliamo mantenere la nostra civiltà come è ora e in questo aspetto ci differenziamo dall'Austria. Proteggeremo sempre i nostri confini", ha dichiarato Orban, che a Vienna ha incontrato il cancelliere austriaco Karl Nehammer.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli