Ungheria: protesta "social" degli insegnanti sottopagati

Singolare manifestazione "social" dei giovani insegnanti ungheresi: sottopagati, circa 500 euro al mese, mostrano le loro buste paga su Instagram e rivendicano un sistema di rivalutazione del loro misero stipendio. Il governo-Orbán, anni fa, ci aveva pensato, ma poi l'idea fu abbandonata.