Ungheria, una marcia in memoria delle vittime della Shoah

Diverse migliaia di persone hanno partecipato, come ogni anno, a Budapest alla tradizionale “Marcia per la Vita” per commemorare le vittime dell’Olocausto.

Never forget, never forgotten #Holocaust Memorial center #Budapest pic.twitter.com/Ma3m9H9Hfo— Roselink (@Roselink) April 13, 2017

In Ungheria il giorno della memoria è il 16 aprile, perché in questa data del 1944 iniziò la ghettizzazione degli ebrei ungheresi; più di 400.000 di loro furono deportati nei campi di concentramento. Una fiaccolata silenziosa sul lungo-Danubio, ma anche commemorazioni ufficiali con mostre, momenti di preghiera e concerti in tutto il Paese.

Al corteo, che ha avuto una partecipazione da record, erano presenti esponenti delle forze dell’opposizione e gli ambasciatori degli Stati Uniti e di Israele.

#Budapest commemorates #Holocaust victims of the #MarchoftheLiving RT mertennikell: pic.twitter.com/LQyrQzUo34— March of the Living (MOTLorg) April 16, 2017

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità