Unhcr: 500mila rifugiati Rohingya ricevono documenti identità -4-

Mgi/red

Roma, 9 ago. (askanews) - L'operazione di registrazione, attualmente in corso, ha avuto inizio a giugno 2018. In media circa 5.000 rifugiati vengono registrati giornalmente in sette punti diversi all'interno degli insediamenti. Oltre 550 persone sono state reclutate localmente al fine di terminare la procedura entro la fine dell'ultimo trimestre del 2019.

Il Biometric Identity Management System (BIMS) dell'UNHCR raccoglie i dati biometrici, compresi le impronte digitali e la scansione dell'iride, che permettono di assicurare l'identità unica di ogni rifugiato, oltre ad altre informazioni importanti come eventuali legami familiari. (Segue)