Unhcr aderisce alla Giornata Internazionale contro omofobia -3-

red/Mgi

Roma, 17 mag. (askanews) - UNHCR è impegnata da anni per rafforzare la propria capacità di rispondere ai bisogni di protezione delle persone LGBTI rifugiate o sfollate. In Italia UNHCR ha organizzato il workshop "Il sistema d'asilo italiano e le esigenze delle persone rifugiate LGBTI". L'iniziativa, che si inserisce nell'ambito delle più ampie attività svolte da UNHCR per sensibilizzare istituzioni e operatori in merito alle specifiche esigenze di alcuni gruppi di persone richiedenti la protezione internazionale, ha visto la partecipazione di persone rifugiate, della rete dello SPRAR, di associazioni LGBTI e di referenti istituzionali.

Una delle finalità di queste due giornate di discussione è stata proprio la creazione di sinergie tra le persone rifugiate LGBTI, i diversi soggetti competenti in materia di asilo e rappresentanti della società civile. La partecipazione delle persone rifugiate, che con competenza e coraggio hanno condiviso le loro esperienze ed espresso la loro opinione sulle possibilità di miglioramento del sistema d'asilo italiano, è stata il motore dell'iniziativa.

(Segue)