Unhcr: Migliaia di persone in fuga a causa delle violenze in Darfur -3-

red/Mgi

Roma, 28 gen. (askanews) - L'UNHCR, le controparti governative e i partner umanitari sono impegnati sul campo per coordinare la risposta a quest'emergenza, registrare i rifugiati e assicurare aiuti salvavita quali cibo, acqua potabile, beni di prima necessità. Sono attive le procedure per l'identificazione e l'assistenza dei rifugiati portatori di esigenze particolari, tra i quali i minori non accompagnati.

Tuttavia, il numero di rifugiati in arrivo rischia di eccedere le capacità di risposta. Saranno necessari maggiori risorse e sostegno per far fronte alla crisi.

In collaborazione col Governo del Ciad, l'UNHCR sta individuando un'area più lontana dal confine, nella quale i rifugiati possano essere trasferiti e vedersi garantite la sicurezza e l'assistenza di cui hanno disperatamente bisogno. (Segue)