Unhcr: necessarie azioni urgenti per parità di genere

vgp

Roma, 22 ago. (askanews) - L'UNHCR, l'Agenzia ONU per i Rifugiati, l'UNICEF e la Campagna Globale per Uguali Diritti di Cittadinanza lanciano un appello affinché vengano intraprese azioni urgenti volte a modificare le norme in materia di cittadinanza che discriminano in base al genere e che costituiscono la causa principale dell'apolidia infantile nel mondo.

Un nuovo rapporto pubblicato questa settimana dalle tre organizzazioni sottolinea che in 25 paesi esistono ancora leggi che negano alle donne il diritto di trasmettere la propria cittadinanza ai loro figli allo stesso modo dei padri, mentre in tre paesi esistono inoltre leggi che impediscono agli uomini di trasmettere la propria cittadinanza ai figli nati al di fuori del matrimonio.(Segue)