Unicef, 1,9 milioni di bambini costretti a lasciare la scuola -2-

vgp

Roma, 23 ago. (askanews) - Il Rapporto avverte che l'obiettivo deliberato contro scuole, studenti e insegnanti sta investendo tutta la regione, negando ai bambini il diritto di imparare e lasciando loro - e le loro comunità - nella paura per la loro vita e il loro futuro.

L'insicurezza che si è diffusa nel nord-ovest e nel sud-ovest del Camerun ha lasciato più di 4.400 scuole chiuse con la forza in quelle zone del paese. Più di 2.000 scuole sono chiuse in Burkina Faso e più di 900 in Mali, a causa dell'aumento della violenza in entrambi i paesi.(Segue)