Unicef: 1 ragazza su 3 in famiglie più povere al mondo senza scuola -5-

Orm/red

Roma, 20 gen. (askanews) -

UNICEF ITALIA- PROGETTO 'LOST IN EDUCATION"

L'UNICEF in Italia porta avanti il progetto 'Lost in Education' rivolto a 4.500 ragazzi e ragazze, 900 famiglie, 600 docenti e 255 attori sociali per il contrasto alla povertà educativa minorile. Il progetto, sostenuto da Con i Bambini nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, che vede l'UNICEF Italia come capofila in collaborazione con Arciragazzi (Nazionale, Sicilia, Liguria, Lazio, Lombardia, Taranto) e con ARCI Liguria, è realizzato in 20 scuole secondarie di primo e secondo grado (13 Istituti Comprensivi e 7 Scuole Superiori) di 7 regioni in Italia (Lazio, Lombardia, Sicilia, Puglia, Liguria, Sardegna, Friuli Venezia Giulia) e ha l'obiettivo di rendere questi ragazzi e ragazze, insieme con i loro genitori e insegnanti, consapevoli del cambiamento che possono operare nella società diventando essi stessi "pontieri" tra scuole e altri attori della comunità educante.