Unicef: allattamento potrebbe prevenire 823mila morti all'anno -2-

Dmo/Red

Roma, 1 ago. (askanews) - Dall'1 al 7 agosto si celebra la Settimana Mondiale dell'Allattamento per ricordare che oggi poco più del 40% dei bambini sotto i 6 mesi nel mondo è esclusivamente allattato.

In confronto questo tasso è di oltre la metà (50,8%) nei paesi meno sviluppati. I tassi più alti sono stati riscontrati in Ruanda (86,9%), Burundi (82,3%), Sri Lanka (82%), Isole Salomone (76,2%) e Vanuatu (72,6%). Le ricerche mostrano anche che per i bambini con meno di un anno di età che vivono nelle zone rurali i livelli di allattamento sono più elevati rispetto ai bambini delle città. Nei Paesi a reddito medio-alto, i tassi di allattamento sono stati i più bassi (23,9%), in diminuzione rispetto al 28,7% del 2012.(Segue)