Unicef: allattamento potrebbe prevenire 823mila morti all'anno -4-

Dmo/Red

Roma, 1 ago. (askanews) - Nel 2018, meno della metà dei bambini in tutto il mondo - il 43% - è stata allattata entro la prima ora di vita. Il contatto immediato pelle a pelle e un inizio precoce dell'allattamento mantiene il bambino al caldo, costruisce il suo sistema immunitario, favorisce il legame, stimola la produzione di latte materno e aumenta le possibilità di continuare ad allattare esclusivamente. Il latte materno è molto più di un semplice alimento per i bambini: è anche una potente medicina per prevenire le malattie, fatta su misura delle esigenze di ogni bambino. Il "primo latte" - o colostro - è ricco di anticorpi per proteggere i bambini dalle malattie e dalla morte.

Allattare riduce il rischio di malattie per il bambino e la madre e riduce i costi dell'assistenza medica, creando famiglie più sane. Quando una madre allatta, ognuno ne beneficia. (Segue)