Unicef: allattamento potrebbe prevenire 823mila morti all'anno -5-

Dmo/Red

Roma, 1 ago. (askanews) - Le donne che lavorano non ricevono abbastanza supporto per continuare ad allattare: nel mondo, solo il 40% delle donne con un neonato gode delle agevolazioni per la maternità più elementari sul posto di lavoro. Questa disparità si allarga tra i paesi dell'Africa, dove solo il 15% delle donne con neonati ha qualche beneficio per continuare ad allattare.

L'UNICEF ricorda che per supportare l'allattamento sono necessari: tempo, risorse e politiche di protezione. Politiche a misura di famiglia - congedo di maternità retribuito, accesso a cure di qualità per l'infanzia, pause per l'allattamento e spazi dedicati all'allattamento - forniscono a madri e bambini il tempo di affrontare il parto, di creare un legame con i propri figli e allattare nelle prime settimane e mesi di vita, fondamentali per un bambino.