Unicef: Greta e altri 15 presentano reclamo su clima -2-

Mos

Roma, 23 set. (askanews) - "Le cose devono cambiare adesso se vogliamo evitare le conseguenze peggiori. Crisi climatica non significa solo il tempo atmosferico. Significa anche mancanza di cibo e di acqua, luoghi invivibili e, conseguentemente, rifugiati. Fa paura", ha dichiarato Greta Thunberg.

Il reclamo è stato presentato tramite il Terzo Protocollo Opzionale alla Convenzione sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza, un meccanismo volontario che permette ai bambini e agli adulti in loro vece di appellarsi direttamente alle Nazioni Unite per ricevere aiuto se un paese che ha ratificato il protocollo non fornisce un rimedio per una violazione dei diritti.(Segue)