Unicef: istituito Tavolo permanente Coordinamento di Gioia Tauro

redMgi

Roma, 8 feb. (askanews) - Ieri a Roma, presso il Ministero dell'Interno, si è tenuta la riunione che ha istituto il Tavolo permanente di Coordinamento sui problemi socio ambientali di Gioia Tauro, in Calabria, per identificare interventi volti a migliorare le condizioni di vita dei bambini.

Come si legge in un comunicato dell'Unicef, il Tavolo permanente, che verrà riunito presso la Prefettura di Reggio Calabria, sarà l'occasione per dare priorità alla questione socio-ambientale sul territorio di Gioia Tauro e presterà particolare attenzione ai complessi abitativi di edilizia popolare di via Ciambra, dove vivono circa 87 famiglie, al complesso di case abusive di via Asmara, dove vivono circa 30 famiglie e a 5 famiglie nel complesso Petrace.

(Segue)