Unicef, in Mozambico crisi nutrizionale per quasi un mln persone -3-

Fco

Roma, 14 set. (askanews) - La malnutrizione espone i bambini anche al rischio di contrarre malattie opportunistiche. Per la prima volta in anni, il Mozambico ha segnalato casi di Pellagra - una malattia legata alla carenza di vitamina B3. Sono già stati segnalati più di 600 casi. Si prevede anche il consueto aumento stagionale dei casi di malaria e diarrea. Molti bambini malnutriti saranno resi più vulnerabili a causa dello scarso accesso ai servizi sanitari causato dal deterioramento delle strade nelle zone rurali durante la prossima stagione delle piogge.

Recenti missioni di monitoraggio sottolineano che il tasso di matrimoni precoci sta aumentando. I partner dell'UNICEF hanno riscontrato casi in cui l'età delle ragazze sposate è scesa al di sotto della media pre-emergenza di 13-14 anni. (Segue)