Unicef, in Mozambico crisi nutrizionale per quasi un mln persone -4-

Fco

Roma, 14 set. (askanews) - L'Unicef e i suoi partner stanno lavorando per raggiungere i bambini e le famiglie ancora in difficoltà a causa dei cicloni. Questi sforzi includono:

- screening di più di 735.000 bambini al di sotto dei cinque anni per la malnutrizione acuta, con oltre 400.000 bambini al di sotto dei cinque anni, da sottoporre a screening entro febbraio 2020;

- curare quasi 10.000 bambini malnutriti con integratori alimentari terapeutici;

- attuazione di un programma congiunto di voucher, che assisterà almeno 100.000 persone colpite dal ciclone, oltre a borse di studio per 10.000 famiglie per alleviare l'immediata insicurezza alimentare;

- sostegno a innovative team mobili del Ministero della Salute mozambicano che raggiungono le comunità remote con servizi integrati di salute e nutrizione. (Segue)