Unicef: oltre 1000 bambini migranti da aiutare in Grecia -3-

vgp

Roma, 29 ago. (askanews) - Per evidenziare ulteriormente la situazione, l'UNICEF ha lanciato un cortometraggio che documenta i sogni e la disperazione dei ragazzi che vivono nella "Sezione B", un'area destinata a fornire una protezione specializzata per i bambini non accompagnati nel Centro di accoglienza e identificazione di Moria, sull'isola greca di Lesbo. Il film ritrae i bambini mentre raccontano gli orrori che li hanno fatti fuggire dalle loro case, i pericolosi viaggi intrapresi, le difficili condizioni del centro, le paure e le speranze che circondano il loro futuro incerto. (Segue)