Unicef: oltre 1000 bambini migranti da aiutare in Grecia -7-

vgp

Roma, 29 ago. (askanews) -

Una volta che i bambini entrano in Europa, i governi dell'UE dovrebbero lavorare insieme per garantire che tutti i bambini rifugiati e migranti - accompagnati o meno - abbiano accesso ad una sistemazione sicura e adeguata, eliminando la detenzione come opzione. I bambini hanno bisogno di un accesso immediato ai servizi essenziali e in tutte le fasi del loro viaggio. Vanno garantiti allo stesso tempo rotte e percorsi legali sicuri. Alloggi specializzati, accoglienza, affidamento, tutela e altre misure sono necessarie per garantire che ogni bambino non accompagnato o separato realizzi il suo diritto di crescere in un ambiente adeguato. (Segue)