UNICEF, top model Halima Aden incontra minori e rifugiati in Italia -2-

Fth

Roma, 25 ago. (askanews) - "Queste giovani donne hanno cambiato la mia vita. Hanno vissuto così tante esperienze che nessuno dovrebbe mai fare, ma sognano di cambiare il mondo" ha detto Aden. "È nostra responsabilità parlare a nome dei minori e delle famiglie che si allontanano dal loro Paese d'origine, assicurarci che siano protetti e che abbiano l'opportunità di realizzare le loro ambizioni".

L'UNICEF è attivo sul campo insieme ai suoi partner per difendere i diritti delle minori e delle giovani donne che hanno intrapreso questo viaggio, proteggendo i minorenni non accompagnati dallo sfruttamento e dalla violenza, fornendo sostegno psicosociale. L'UNICEF chiede ai Governi di attivarsi e li supporta nel combattere le cause profonde della violenza e della povertà che spingono bambini e adolescenti a fuggire.(Segue)