Unicef: un bambino su 4 vive in paesi colpiti da guerra o disastro -2-

Sim

Roma, 4 dic. (askanews) - "Oggi il numero di bambini che hanno bisogno di assistenza, da quando ne teniamo traccia, è il più grande di sempre: un bambino su quattro vive in paesi colpiti da conflitto o disastro - ha dichiarato Henrietta Fore, Direttore generale Unicef - un numero storico di bambini costretti a lasciare le proprie case necessita urgentemente di protezione e supporto. I conflitti restano le cause principali, oltre a fame, malattie infettive ed eventi metereologici estremi legati al cambiamento climatico, che costringono altri milioni di persone a cercare aiuti salvavita". (Segue)