UniCredit, Mustier lascia domani, de Marchis DG ad interim fino a nomina Orcel

·1 minuto per la lettura
Jean Pierre Mustier, Ceo di Unicredit, durante un incontro a Roma

MILANO (Reuters) - Jean Pierre Mustier ha concordato con il Cda di UniCredit di risolvere anticipatamente il suo rapporto di lavoro con la banca in qualità di Ceo e direttore generale a far data da domani.

Il consiglio ha poi deliberato la nomina dell'attuale co-Chief Operating Officer Ranieri de Marchis come direttore generale "al fine di assicurare la piena continuità manageriale alla guida del gruppo", dice una nota.

A de Marchis, che manterrà la carica di direttore generale fino alla nomina del nuovo Ceo, ruolo per il quale è stato identificato Andrea Orcel, sono state trasferite tutte le deleghe fino a oggi attribuite al ruolo di amministratore delegato.

In UniCredit dal 2003 come Cfo, de Marchis è stato vice direttore generale tra il 2005 e il 2009 e dal 2016 co-Coo, carica che manterrà.

(Gianluca Semeraro, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)