Unione Europea, stop alle caldaie a gas nel 2040

·1 minuto per la lettura
caldaia
caldaia

Riscaldamento, la direttiva per la riqualificazione degli edifici della Commissione Ue prevede lo stop alle caldaie a gas entro il 2040.

Riscaldamento, stop alle caldaie a gas entro il 2040: la riqualificazione degli edifici della Commissione Ue

Nel 2040 ci sarà uno stop delle caldaie a gas. Lo prevede la direttiva per la riqualificazione degli edifici della Commissione dell’Unione Europea. Questa direttiva prevede degli standard minimi di prestazione energetica degli edifici. Nel 2027 ci sarà un fermo al sostegno alle caldaie a gas e si punterà all’eliminazione dei combustibili fossili nel riscaldamento entro il 2040.

Riscaldamento, stop alle caldaie a gas entro il 2040: le prestazioni energetiche

Un’ altro punto importante toccato dalla direttiva per la riqualificazione degli edifici riguarda le prestazioni energetiche in senso stretto. Si chiede che il 15% del patrimonio edilizio prestazioni energetiche peggiori di ciascuno Stato sia portato dal grado G dell’attestato di prestazione almeno al grado F entro il 2027 per edifici non residenziali e entro il 2030 per i residenziali.

Riscaldamento, stop alle caldaie a gas entro il 2040: la somma resa disponibile dall’Ue

Tutti questi lavori di ristrutturazione si applicherebbero a 30 milioni di unità. L’Unione Europea metterà a disposizione 150 miliardi di euro da qui al 2030.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli