UnipolSai, utile primo semestre 2018 a 647 milioni

Cos

Roma, 10 ago. (askanews) - Il Gruppo UnipolSai chiude il primo semestre 2018 con un risultato netto consolidato pari a 647 milioni di euro, comprensivo della plusvalenza derivante dalla cessione della partecipazione in Popolare Vita pari a 309 milioni (nel primo semestre 2017 il risultato netto consolidato era stato pari a 282 milioni, per effetto del piano di ristrutturazione del comparto bancario).

Il risultato ante imposte del comparto assicurativo, si legge in una nota del gruppo dopo l'approvazione della semestrale da parte del Cda, si attesta a 815 milioni di euro (+96,0% rispetto ai 416 milioni nei primi sei mesi del 2017). A tale risultato contribuiscono il settore Danni per 312 milioni di euro (+32,8% rispetto ai 235 milioni nello stesso periodo del 2017) e il settore Vita per 503 milioni di euro (+178,1% rispetto ai 181 milioni al 30 giugno 2017, tenuto conto della cessione di Popolare Vita).

La raccolta diretta assicurativa al 30 giugno 2018, al lordo delle cessioni in riassicurazione, si è attestata a euro 5.627 milioni (in linea con i 5.604 milioni raccolti al 30 giugno 2017, +1,4% a perimetro omogeneo1). La raccolta del nuovo perimetro del Gruppo, escludendo nei semestri in esame la raccolta delle due compagnie cedute Popolare Vita e Lawrence Life, ammonta a 5.522 milioni di euro rispetto ai 5.445 milioni registrati nell'analogo periodo dell'esercizio 2017.