Unità d'Italia: Garavini (Iv), 'integrazione e confronto elementi sempre fondamentali'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 mar. (Adnkronos) – "Auguri alle italiane e agli italiani. Centosessanta anni fa giovani generazioni provenienti da culture spesso molto diverse tra loro lottarono per unirsi in un unico sogno. Quello dell'Italia unita. Uno spirito di integrazione e confronto al quale possiamo ispirarsi ancora oggi. E che vede nel Tricolore e nell'Inno di Mameli dei segnali distintivi. Nei quali ogni italiano si riconosce. In qualsiasi luogo si trovi". Lo afferma Laura Garavini, senatrice di Italia viva e vicepresidente della commissione Esteri.

"Anche i nostri connazionali nel mondo -aggiunge- si identificano nella bandiera così come nell'Inno. E, ascoltando quelle note, si sentono più vicini. Si sentono a casa. Anche in questa capacità di accorciare le distanze è racchiuso il valore dei nostri simboli. Viva l'Italia unita".